420x60Advertising La Mia Lazio
Kostic c'è

Kostic – L’Eintracht dice sì

C’è Kostic L’Eintracht dice sì

Sarri può essere più che soddisfatto . La scorsa settimana è arrivato Basic e ora c’è anche Kostic, rinforzo fondamentale nel reparto offensivo della Lazio. Stando alla Bild Lotito e l’Eintracht Francoforte hanno trovato l’accordo per 15 milioni più 3 di bonus. Filip Kostic percepirà invece una cifra attorno ai 2,5 milioni di euro (circa) a stagione più bonus facilmente raggiungibili.

Chi è Kostic?

L’esterno serbo lo scorso anno ha sbancato in Bundesliga a suon di assist. Sono 17 infatti i passaggi messi a disposizione degli attaccanti nella stagione 20/21 e se Sarri lo ha voluto fortemente è proprio per questo motivo. Poco avvezzo al goal Filip Kostic ha un sinistro insidioso con il quale sa crossare da ogni punto del campo con immensa precisione, cosa che di certo favorirà il nostro bomber Ciro!

Pericolo sventato

Nei giorni scorsi il comportamento di Filip Kostic ha rischiato seriamente di compromettere l’inter a operazione perché il serbo si è rifiutato di partecipare agli allenamenti, causa una mancata promessa da parte della dirigenza tedesca, la quale gli aveva promesso di liberarlo entro giovedì scorso. Tuttavia grazie alla mediazione di Fali Ramadani e al lavoro sui fianchi da parte di Igli Tare la trattative sembra veramente volgere per il meglio. Stavolta davvero, almeno speriamo.

Mercato chiuso?

Resta da vedere se una volta portato a termine l’affare Kostic ci sarà spazio per altre operazioni. Troppi rumors a riguardo sul web e sui social, quindi inutile fare nomi a caso. Cosa certa è la necessita di un difensore centrale, ma in ogni caso quest’anno il mercato biancoceleste non può definirsi fallimentare. I risultati sul campo hanno già parlato con i nuovi innesti Pedro e Felipe Anderson e sicuramente c’è tanta attesa nel vedere Basic in campo durante la partita col Milan. Se Kostic dovesse arrivare, come sembra, ci sarà da divertirsi.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.